Revisione annuale Caldaia

Per evitare problemi di guasti, è utile mantenere in perfetta efficienza l’impianto di riscaldamento.

 

Riguardo alla manutenzione periodica è importante sapere che i Comuni effettuano verifiche annuali a campione sugli impianti dei privati, per controllare sia il funzionamento della caldaia, sia la qualità dei fumi.

Una corretta manutenzione della vostra caldaia, vi consentirà di risparmiare sui costi di assistenza e allungare la vita del vostro elettrodomestico. La revisione annuale della caldaia, a differenza del Bollino Blu, è si obbligatoria, ma non comprende il rilascio del rapporto energetico. È importante effettuarla periodicamente per mantenere la caldaia sempre efficiente.

 

Differenza tra Revisione annuale e Bollino Blu alla caldaia

Spesso è solito confondere il Bollino Blu con il controllo annuale della caldaia o revisione annuale della caldaia.
In realtà il Bollino Blu deve essere fatto ogni 2/4 anni e prevede tutta una serie di operazioni di controllo della caldaia e il successivo pagamento di un bollettino.
La revisione annuale della caldaia invece è sempre un obbligo, ed è consigliato farla fare in quegli anni in cui non si deve fare il Bollino Blu, ma non comporta il pagamento di un bollettino.
Far controllare la vostra caldaia con cadenza annuale vuol dire garantirsi la serenità di avere in casa un apparecchio efficiente e sicuro. La revisione annuale dell’impianto di riscaldamento permette inoltre che si riducano le possibilità che si possano verificare guasti tecnici. Una caldaia su cui viene effettuata la revisione annuale avrà sicuramente più possibilità di durare nel tempo!

 

Contattateci per un preventivo gratuito al numero 334 2010034  e un nostro tecnico si recherà in breve tempo al vostro domicilio per soddisfare ogni vostra esigenza! Oppure compilate il form e vi ricontatteremo noi.

Chiamaci ora!